Pilates in gravidanza

Benessere per sé e per il bambino

Avvicinarsi alla pratica del Pilates anche in gravidanza è un ottimo modo per assicurarsi maggior benessere sia per sé sia per il bambino: numerosi sono infatti i benefici sia fisici sia psicologici di questa pratica, a patto naturalmente che sia seguita da persone competenti e preparate sulla specificità della gravidanza.

Scopri di più

Rinforzare il corpo, rinforzare la mente

Prendersi cura di sé durante la gravidanza è importante per garantire il benessere psicofisico sia della mamma sia del bambino, in particolar modo in un momento in cui il corpo subisce forti cambiamenti, una trasformazione durante la quale dobbiamo accompagnarlo e sostenerlo. In questo modo sarà più facile la gravidanza stessa, ma anche il parto, mentre un maggior rilassamento e un maggior controllo anche dell’aspetto psicologico (non dimentichiamoci degli sbalzi ormonali causati dalla gravidanza) renderà tutto più piacevole.

Seguendo le lezioni in studio o anche servendosi dei comodi tutorial preparati da Equilibrio e Forma sarà possibile ad esempio rinforzare i muscoli della schiena e sciogliere le contratture, uno dei maggiori problemi lamentati dalle donne in gravidanza. Così come la riattivazione della circolazione sarà utile per prevenire il tipico gonfiore agli arti. Ancora, potremo imparare a controllare la tensione del perineo, rafforzeremo i muscoli dell’addome, manterremo una corretta postura nonostante lo spostamento del baricentro e impareremo come rilassarci e mantenere un rapporto positivo con il corpo.

Richiedi una consulenza personalizzata

Inizia oggi il percorso verso il tuo nuovo te stesso

Contattaci