pilates

PROF. VALERIO DONNIANNI

VERCELLI CLASSICAL PILATES - Telefono 3475808676

  • studio pilates

  • pilates

  • sport

CLASSICAL PILATES

sequenza pilates

 

Il pilates è una ginnastica che permette di assumere una corretta postura e dare maggiore armonia nei movimenti del corpo. L'obiettivo di questa disciplina è quello di rendere le persone consapevoli di sé stesse, del proprio corpo e della propria mente ed unirli in semplici movimenti.

Equilibrio e Forma mette a disposizione dell'utente le più moderne tecnologie al fine di permettere lo studio del metodo Pilates direttamente on line.

Attraverso l'uso di un complesso sistema di fotocamere e telecamere digitali è possibile ottenere una perfetta rappresentazione sequenziale delle posizioni proposte.

 

 

Joseph Ubertus Pilates

Nasce il 9 dicembre 1880 vicino a Dusserldorf in Germania, la Sua infanzia è difficile in quanto bambino tisico e portatore di un cognome con cui veniva spesso preso in giro, dagli altri ragazzi.

Infatti il Suo cognome era Pilato che veniva additato come il Boia di Gesu Cristo. pertanto Egli modifica il suo cognome in Pilates ed oggi viene riconosciuto come l’autore unico del metodo di ginnastica che va sotto il nome di Contrology.

Intanto capisce anche che il Suo benessere passa attraverso la capacità di fare ginnastica. Alcuni parlano di studi nel settore specifico altri di libri ai anatomia divorati per la conoscenza del corpo, qualcosa di scientifico nel metodo effettivamente esiste, ma molto deriva dalla Sua sensibilità di affrontare le difficoltà.

La prima parte della Sua vita la passa in Germania ove per vivere fa l’artista da circo e gli incontri professionisti di pugilato e rappresentazioni teatrali dell’antico mondo classico.

Durante la prima guerra mondiale, viene fatto prigioniero e internato nel campo di prigionia Knockale nell’isola di Man, dove si occupa di tenere alto il morale dei prigioniere attraverso la pratica di quella che diventerà la ginnastica Pilates.

Al ritorno in Germania intraprende la professione di personal tranier per corpi di polizia , per artisti, ecc. e ben presto il Suo nome e fama arriva alle orecchie di Hitler che lo chiama a preparare l’esercito che diventerà quello che tutti noi conosciamo.

Intuito il pensiero della Germania di Hitler, nel 1928 si imbarca su un piroscafo e raggiunge l’America ove svilupperà pienamente il Suo pensiero della ginnastica come mezzo per il raggiungimento del benessere.

Nella traversata incontra una infermiera Clara che diventerà sua moglie e contribuirà allo sviluppo del metodo in America.

Nel 1928 in piena fase recessiva l’America non aveva certo la pratica del fitness come siamo abituati a conoscere attualmente.. Infatti Egli capisce che per far muovere le persone doveva inventare un metodo possibile da realizzare nella propria abitazione.

Nasce Contrology. Nascono con la collaborazione di ballerini famosi i primi camp estivi di ginnastica propedeutica alla danza e si sviluppa pienamente con l’aiuto dell’Ing. Gratz della Gratz indisties, la realizzazioni di strumenti (apparatus), che determineranno il pieno successo nel metodo.

Muore 9 ottobre del 1967 a New York City lasciando un patrimonio inestimabile di movimenti da studiare e mantenere fedeli per ottenere successo con il proprio corpo.

Share by: